Associazione Scout Giungla Silente

I nostri orari

Lun – Ven : 8:00 – 18:00
Sab – Dom : Chiusi

l

Iscriviti al gruppo

a

News, eventi e molto altro

scopri tutte le novità sul nostro universo scautistico

“5 ANNI DI GIUNGLASILENTE!” parte 2

da | Gen 7, 2022

Era Settembre del 2001 quando, un gruppo di esuli, si trovò in un unico clan, che chiamarono “staff di lavoro giunglasilente”. Questa fu la prima denominazione.

Il nome piacque e furono scelti i colori per i fazzolettone: un verde scuro bordato di blu scurissimo, quasi nero.. E dietro, nel triangolo che si va a formare dietro al collo, lo stemma, il primario, di un gruppo di scout, di notte, attorno ad un fuoco.

Questo clan aprì anche un gruppo, in località Borghetto di Tuoro (Pg) dopo una serie incredibile di vicissitudini e colpi di scena.

Il clan era indipendente, ma andava scelta un’associazione cui affiliare il gruppo. In principio fu scelta l’FSE: tutti provenivano da essa, anche se alcuni di loro avevano fatto anche altre esperienze associative. Alcuni provenivano addirittura dall’ASCI, tra il quali Lupo Grigio e Lupo nero di Foligno. Il Capo Clan si era inoltre brevettato in FSE: quale migliore occasione, quindi?

Ma un qualcosa segnò la storia, cambiandola..

Un giorno, mentre il Capo Clan della Giunglasilente stava navigando in internet, gli venne pensato che, un paio di annetti prima, era stata ventilata la ricostituzione dell’ASCI..: Eh, quante volte i carissimi Lupo Grigio e Lupo Nero glie ne parlavano!

“Mah” – si disse il capo clan: “proviamo a cercare qualcosa su qualche motore di ricerca, magari scarico qualcosa di carino da regalare ai miei anziani Capi”. E così fu.. Ma mentre il Capo digitava, gli venne un’altra pensata: perché non andare su www.asci.it? Sicuramente il sistema mi dirà che non ha trovato nulla… Ma che importa?

Il Capo digitò l’indirizzo ed ecco uscir fuori un sito con sfondo verde ed un giglio giallo… “Mah, sarà qualche sito che parla della vecchia ASCI! O che bello! Magari c’è qualche bella pillolina sfiziosa!” – Ma più il Capo sfogliava e navigava per il sito, più si accorgeva che si trattava non di ricordi, ma di qualcosa di attuale. Ed ecco la dizione: “sito ufficiale dell’Associazione Scoutistica Cattolica Italiana”. Non era possibile: l’ASCI si era fusa con l’AGI nel 1974 formando l’AGESCI ed era praticamente scomparsa dal panorama scoutistico italiano!

Il Capo Clan si fiondò subito dal suo mentore, Lupo Grigio, raccontandogli tutto. Ma Lupo Grigio non ci credeva e ripeteva: “Ma allora non ti ho insegnato nulla! L’ASCI non c’è più!”.

Il Capo non si dette per vinto e chiese spiegazioni inviando una mail a quell’associazione: e non solo arrivò tanto di quel materiale da lasciar perplessi, ma arrivò anche la telefonata del Segretario Nazionale, il quale lo illuminò sul fatto che l’ASCI era risorta nel 1997!

Ed ecco che il Capo della Giunglasilente tornò da Lupo Grigio con quel materiale e con quell’esperienza telefonica e questa volta si sentì dire: “Bene! Andiamo a conoscere questi signori e se la cosa mi convince, se si tratta veramente dell’ASCI, ci iscriveremo il neo nato gruppo.

E così fu. L’Associazione era credibile e piacque. Il Gruppo fu sterzato verso l’ASCI ed i vecchi capi vestirono di nuovo l’uniforme KAKi, il giglio ASCI sul petto e tanta commozione.

Il Gruppo venne denominato “Annibale”, in richiamo non alla vittoria, ma alla tenacia, alla voglia di fare.. E anche dal momento che la giunglasilente abita i posti in cui avvenne la famosa battaglia punica del Trasimeno tra il console Flaminio e, appunto, Annibale.

Nel frattempo fu anche iniziato un piccolo sito del gruppo “Annibale”, per essere contattati da chiunque. Di detto sito non rimangono nemmeno più le tracce grafiche.. Peccato! Cinque o sei paginette fatte alla meglio! Quel sito, non più alimentato, andò a morire nei meandri di internet, sparendo per sempre.

Passarono due anni ed ecco il 2003: il gruppo era cresciuto in numero di educandi, ma una considerazione, un pensiero continuo assillava il clan della Giunglasilente: poteva far di più che avere soltanto un gruppo: gente della taratura scout come Lupo Grigio, Lupo Nero di Foligno e Vittorio Bertoglio, Gilwell in Svizzera, poteva sicuramente far di più: la giunglasilente si sentiva chiamata verso altri lidi, altri orizzonti ben più ampi. Ma cosa?

Nel frattempo, la giunglasilente, che voleva avere una propria voce, un proprio posto ed una propria identità nel mondo dell’italico scoutismo, commissionò al Capo Clan un sito che non dovesse seguire le nefaste sorti di quello precedenti: doveva essere il sito di giunglasilente. Dapprima fu ospitato nel dominio www.leo73.com/giunglasilente (in cui rimangono le tracce della prima versione del sito), poi, piano piano, fu acquistato il dominio www.giunglasilente.com.

Il sito era piccolo: una decina di pagine, uno sfondo verde chiaro a richiamo dei prati, una grafica scarna quasi a cartone animato, una cosa semplice, con un po’ di articoli, qualche richiamo al Metodo originario, qualche cenno sul fatto che la giunglasilente era un sito di cultura, tradizione e metodo scout. Ma era un piccolo sito con poche pretese e nulla aveva a che fare con siti del calibro e della “pellaccia” tipo “ziozeb” ed altri.

Il tempo passava e, nonostante il sito non fosse affatto seguito (1 o due visite al giorno quando andava bene), lo stesso veniva continuamente e QUOTIDIANAMENTE aggiornato con sempre nuovi articoli, punti di vista, piccoli saggi sul Metodo, racconti di vita scout vissuta, storia, ecc..

E passarono altri due anni, fino ad arrivare a Luglio/Agosto del 2005: nel mentre la giunglasilente continuava con il suo lavoro in zona, per cercare di far conoscere meglio lo scoutismo nel Trasimeno, non solo cominciarono a piovere critiche e consigli sul sito ufficiale della giunglasilente, ma anche noi ci eravamo resi conto che occorreva un restiling grafica, occorrevano delle innovazioni e delle migliorie: occorreva inoltre un’idea che potesse far distinguere il sito dagli altri. La grafica non andava più bene: era molto scadente, non piaceva più ed il sistema di ricerca degli ormai moltissimi articoli e richiami era fallimentare.

Un paio di mesi di lavoro e fu pronta la nuova grafica: quella attuale: e ci accorgemmo che da un piccolo sito, ormai, avevamo creato un vero e proprio Portale.

Ed ecco l’idea: la multimedialità, le musiche, le testimonianze filmate. Il primo filmato ad andare in onda fu l’intervista a Lupo Grigio, alla quale seguì quella a Lupo Nero di Foligno: fu il boom!

Le mails furono numerosissime e tutte di complimenti, felicitazioni, auguri! Arrivò pure una telefonata dell’ASCI, con la quale l’associazione chiedeva di gemellare il sito ASCI con quello di giunglasilente, con il compito di diventarne una voce ufficiale, di promozione dello scoutismo “ASCINO” in Italia!

In breve anche altre associazioni, enti morali, fondazioni, contattarono il portale, chiedendo una possibilità di collaborazione. Accolta molto benevolmente fu anche la richiesta di Don Romano Nicolini, uno che in AGESCI si da veramente da fare, di poter scrivere qualcosa per noi: una gioia grandissima!

Da allora sono stati aggiunti moltissimi filmati, innumerevoli articoli, un blog molto fornito e stampabile: l’intero portale è diventato una fonte per i giovani Capi (anche meno giovani) che vogliano seguire appieno il Metodo: ricco di spunti e di consigli metodologici, messi nel Portale dopo studi insieme.

Pochi giorni prima del Natale 2005, ecco il primo grande lutto che colpisce però la GIUNGLASILENTE: Alberto Rondoni, Lupo Nero di Foligno, 92 anni, uno scoutismo incredibile, una umanità ed una Fede incrollabili, torna alla Casa del Padre: GIUNGLASILENTE rimane talmente sconvolta e ferita dalla mancanza di questo vecchio fratello ed amico che decide di fare un filmato, un memorial da mettere nel Portale e non solo: vengono preparati dei cofanetti con dei DVD a disposizione di chiunque lo voglia: e il dolore si trasforma in successo: il filmato è visto e richiesto ed i cofanetti, in breve, vengono esauriti completamente. Lupo Nero di Foligno rimarrà sempre nei nostri cuori!

A Marzo del 2006 un nuovo lutto: viene a mancare anche il fratello Vittorio Bertoglio, dopo una lunga e tormentata malattia: nell’ambito dello Scoutismo era chiamato “il Professore”: QUATTRO TIZZONI, tutti i Campi scuola ASCI (comprese le specializzazioni) conquistate: tutto quello che si poteva fare con lo Scoutismo, il Dottor Vittorio Bertoglio, insigne Medico Chirurgo, lo fece!

Il Portale ha dato a GIUNGLASILENTE il modo di farsi conoscere in tutta Italia, con contatti persino dall’Estero! SVEZIA, STATI UNITI, SVIZZERA, FRANCIA, GERMANIA, POLINIA, CILE, PORTOGALLO, SLOVENIA, SAN MARINO, ARGENTINA, MESSICO, PAESI VARI DELL’UNIONE EUROPEA, BELGIO, REGNO UNITO, BOLIVIA, SPAGNA, BRASILE, CINA, OLANDA! Da pazzi!

Un successo inatteso, un Portale che ci ha consentito di girare per l’Italia a servire i gruppi scout di qualsiasi associazione che avessero bisogno di noi! Ed ogni volta vengono immortaleti dalle telecamere di GIUNGLASILENTE! Un modo per conoscere e per conoscersi e soprattutto per aiutare a far conoscere il Metodo Scout puro, nudo e crudo: quello dell’ASCI.

Cinque anni insieme, cinque anni di GRAZIE, cinque anni di lavoro e di stravolgimenti, 5 anni in cui vi abbiamo insegnato tanto e in cui ci avete insegnato e dato molto!

Il mese di Settembre è per noi un mese speciale, un mese in cui si festeggia il nostro compleanno. E con questo post vi vogliamo annunciare che durante tutto il mese vi saranno delle manifestazioni di gratitudine da parte nostra: un bellissimo filmato in cui ricorderemo a voce e a caldo tutti i percorsi della nostra storia, con bellissimi aneddoti, delle bellissime testimonianze scritte, filmate e fotografate e dei distintivi belli nuovi di zecca di GIUNGLASILENTE, da distribuire a chiunque li volesse!

E in più, la terza edizione grafica del Portale, che verrà abbellito e sarà reso irriconoscibile: potenziato in tutto e per tutto, con maggiori informazioni sul Metodo e con maggiori strumenti forniti all’utente per poter interagire con noi!

E, sul piano meramente scoutistico, una sorpresa eccezionale! Quale? Per questa, che è una notizia bomba, dovrete ancora aspettare! Ma riguarda tutti voi! Quindi non vi resta che seguirci…

E soprattutto, SCRIVETECIIII!!!

Grazie a tutti e buona strada da GIUNGLASILENTE!

News ed appuntamenti

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031