Associazione Scout Giungla Silente

I nostri orari

Lun – Ven : 8:00 – 18:00
Sab – Dom : Chiusi

l

Iscriviti al gruppo

a

News, eventi e molto altro

scopri tutte le novità sul nostro universo scautistico

IL MIO GIGLIO SCOUT

da | Gen 7, 2022

Quando parlo di giglio, intendo dire il simbolo di purezza usato da tutti gli Scouts del mondo, ma quando parlo del mio GIGLIO, intendo indicare il GIGLIO usato dall’ A.S.C.I.,la prima associazione Scoutistica Italiana, quello che vedete in sovraimpressione in questa pagina con il cartiglio “ESTOTE PARATI” dedicata ai Vecchi e Giovani Scouts.

UNA PAGINA DI STORIA

Nella contrastata riunione tenuta ad Argenta (FE) il giorno 8 Luglio 1923 per la nascita del locale Gruppo Scout, l’Assistente Ecclesiastico Regionale concluse la riunione dicendo:”Vedrete oggi, lungo le nostre strade, passare i giovani esploratori con il largo cappellone in
testa ed il “GIGLIO” ricamato al lato sinistro della camicia in direzione del cuore; guardate con simpatia questi ragazzi di pace che percorrono cantando la via e la larga piazza di Argenta”.

 

IL MIO GIGLIO SCOUT

di Lupo GrigioIL MIO GIGLIO SCOUT

“In piazza non verranno!” – Replicò il segretario del fascio locale.
“Oh!Si! Finchè c’è Don Giovanni verranno anche in piazza.”
Facendo inoltre riferimento proprio al “GIGLIO SCOUT” il Commissariato Centrale dell’ A.S.C.I., così concluse la comunicazione ufficiale dell’uccisione di Don Minzoni:”IL GIGLIO, BAGNATO COL SANGUE DEI MARTIRI, SIMBOLO DI FORZA, DI PUREZZA, DI FEDE, GERMOGLIERA’ PER TUTTE LE TERRE D’ITALIA, IN OGNI CUORE DI GIOVANE, CAPACE DI
GIOVARE”.

Il Movimento degli Adulti Scouts (M.A.S.C.I.) dell’Emilia Romagna ha preso l’iniziativa di collocare sulla tomba di Don Minzoni quel GIGLIO che Egli volle bagnare col proprio Sangue per difendere gli Scouts.
E’ stato scelto il disegno del primo Giglio degli Esploratori Cattolici Italiani, quello che gli Scouts Argentani portarono sul cuore attraversando le strade e la piazza della loro città con in testa Don Minzoni.
Il Giglio sopra raffigurato, fu copiato da una chiave di volta di una delle porte della Chiesa di S. Agostino di genova che fu sede dei primi Scouts dell’A.S.C.I.
La Chiesa era stata nel Medio Evo sede della Corporazione dei Legnaioli Fiorentini ed il giglio è una chiara stilizzazione del simbolo di Firenze.
Di questo giglio è stato fatto un calco, riprodotto in bronzo. Altre tre copie dell’originale sono state eseguite a cura del “CENTRO STUDI ED ESPERIENZA SCOUT BADEN-POWELL” per il M.A.S.C.I., l’A.G.E.S.C.I e l’F.S.E. a ricordo della comune origine e della loro vocazione all’unità ecclesiale.
ARGENTA è un richiamo all’unità dello scoutismo cattolico italiano ed al vero Scoutismo di B.P. e dovrebbe divenire il Sacrario in cui ricordare tutti quegli ASSISTENTI ECCLESIASTICI che hanno vissuto con gli Scouts e con le guide una parte significativa della loro missione sacerdotale.
Il martire Don Minzoni, che ha offerto consapevolmente la propria vita, sia il simbolo di tutti quei Sacerdoti che hanno camminato, camminano e cammineranno insieme alla gloriosa schiera degli scouts e delle guide.

 

News ed appuntamenti

Gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31